venerdì 12 gennaio 2018

Il Vino del giorno: Zero 2011

Franciacorta Zero 2011

Zona di produzione: i vigneti si trovano in vari vigneti nella zona della Franciacorta in Provincia di Brescia (BS).

Uve utilizzate: Chardonnay 50%, Pinot nero 50%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente tra la fine di agosto e l'inizio di settembre; in cantina le uve sono pressate separatamente in modo soffice e successivamente viene fatta una decantazione statica a freddo;  il mosto fiore è inoculato con lieviti selezionati e posto quindi in vasche di acciaio a fermentare a temperatura controllata per circa 20 giorni. Un primo affinamento dei vini base è svolto per 7 mesi parte in barriques e parte in acciaio; una volta assemblata la cuvèe il vino ottenuto è travasato in bottiglia dove svolgerà la seconda fermentazione seguendo il processo del Metodo Classico.

Maturazione / Affinamento: 40 mesi in bottiglia sui lieviti.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta brillante, con un colore giallo paglierino ed un perlage fine e persistente. Al naso intenso, complesso e fine; con profumi floreali di lilium e tarassaco; fruttati di pesca bianca, scorza di limone, mandorla amara e leggera banana acerba; note sfumate di tostatura e di crosta di pane, con ricordi finali di mentuccia. In bocca è secco, abbastanza caldo, abbastanza morbido, particolarmente fresco, sapido; di corpo, abbastanza equilibrato con una leggera prevalenza delle sensazioni dure, intenso, persistente e fine, con un finale molto fresco e pulito nel quale ritornano aromi di limone e pompelmo.


Accostamenti gastronomici: sushi e sashimi, pollo alle mandorle e curcuma
.

Titolo alcolometrico: 12,5% vol.

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Prezzo indicativo in enoteca 25,00 €

Azienda produttrice:
Contadi Castaldi - Via Colzano, 33 - 25030 - Adro (BS)
Tel: 0307450126

Sito internet: www.contadicastaldi.it - Email: contadicastaldi@contadicastaldi.it

sabato 6 gennaio 2018

L'imbottigliamento all'Azienda Villa Galà

05 Gennaio 2018
L'imbotigliamento all'Azienda Villa Galà
(di Dimitri Domenichella)

Tempo di imbottigliamento in oltrepò Pavese. Dopo un'annata difficile per le uve del territorio oltrepadano, a causa di un andamento climatico che ha visto nella zona precollinare siccità in estate e poca pioggia anche in primavera, è finalmente giunto a conclusione il percorso di vinificazione dei vini bianchi, rosati e rossi di pronra beva, non destinati ad un lungo affinamento in botte o in bottiglia, espressione diretta dei profumi e degli aromi primari dei vari vitigni.
Proprio durante questa fondamentale fase del processo produttivo, siamo passati a trovare Oscar Malchiodi, titolare dell'Azienda Villa Galà di Montebello della Battaglia, intento con i suoi collaboratori ad imbottigliare nella sua cantina uno dei vini aziendali, la Bonarda amabile, espressione di uno dei vitigni principali del territorio come a Croatina, in una delle sue molteplici interpretazioni.
Non appena arrivati, Oscar ci ha mostrato le varie fasi dell'imbottigliamento, dalla vasca in cui ha riposato il vino fino all'imballaggio in cartone delle bottiglie, illustrandoci il funzionamento della macchina imbottigliatrice che in quel momento "viaggiava" alla velocità di 1800 bottiglie all'ora (ma con un potenziale anche di 5000 bottiglie all'ora). 
Quindi abbiamo seguito anche noi, punto per punto, queste fasi:

- Il caricamento delle bottiglie vuote   


- Il lavaggio delle bottiglie


- Dopo il riempimento, il livellamento del vino 
 

- La tappatura, il lavaggio e l'etichettatura


- In viaggio fino alla posa nei cartoni di imballaggio


- L'imballaggio e lo stoccaggio






Un ringraziamento particolare per l'ospitalità, la grande disponibilità e la cortesia va a Oscar Malchiodi, che ci ha accolto e raccontato alcuni degli aspetti caratteristici della sua azienda e ci ha permesso di seguire passo per passo questo importante momento della filiera produttiva.  

------------------------------

L'Azienda Villa Galà

L'azienda nasce negli anni '50 del secolo scorso con Vittorio Malchiodi, nonno di Oscar, che inizia con passione a dedicarsi alla coltivazione della terra. Insieme a lui collabora poi il figlio Lino, e con lui la sua famiglia, iniziando anche ad acquisare i primi vigneti fra cui il vigneto "Galà", situato nei pressi del paese di Borgo Priolo. 
Nel 1971 nasce ufficialmente l'azienda Villa Galà, dal nome del primo vigneto acquistato, e si avvia anche il percorso di espansione che proseguirà negli anni successivi. 
Nel 2011 è stato celebrato l'anniversario per i 40 anni dell'azienda da Oscar Malchiodi, figlio di Lino, che con la moglie Sandra prosegue nel solco della via tracciato dai suoi predecessori, fatto di rispetto delle tradizioni e di continua ricerca.

Villa Galà - Via Valle Coppa, 24 - 27054 - Montebello della Battaglia (PV)
Tel: 038383705 - Fax: 0383803525
Sito internet: www.villagala.it - Email: galavini@alice.it

venerdì 5 gennaio 2018

Il Vino del giorno: Moscato 2016

Provincia di Pavia Moscato Frizzante Dolce 2016

Zona di produzione: i vigneti si trovano nel Comune di Mntebello della Battaglia, nell'Oltrepò Pavese, in Provincia di Pavia (PV).

Uve utilizzate: Moscato bianco 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente in cassette; i grappoli sono immediatamente trasportati in cantina e sottoposti a pressatura soffice. Il mosto fiore ottenuto svolge i processi fermentativi in vasche di acciaio inox, la fermentazione è poi bloccata per mantenere un adeguato tenore zuccherino e quindi fatto rifermentare in autoclavi di acciaio inox per ottenere il pètillant ricercato.

Maturazione / Affinamento: esclusivamente in autoclavi di acciaio inox.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta cristallino, con un colore giallo paglierino, abbastanza consistente e leggermente pètillant. Al naso è intenso, abbastanza complesso e fine, con profumi floreali di fiori d'arancio e di biancospino; fruttati di pesca bianca e di mandarino; note vegetali di salvia. In bocca è dolce, leggero, morbido, abbastanza fresco e con una trama sapida sfumata; cnel complesso equilibrato, intenso, persistente e fine, con un finale di fiori d'arancio.


Accostamenti gastronomici:
panettone con crema allo zabaione.

Titolo alcolometrico: 5,5% vol.

Temperatura di servizio: 8-10 °C

Prezzo indicativo in enoteca 6,50 €

Azienda produttrice:
Villa Galà - Via Valle Coppa, 24 - 27054 - Montebello della Battaglia (PV)
Tel: 038383705 - 3394302922 - Fax: 0383803525

Sito internet: www.villagala.it - Email: galavini@alice.it

giovedì 28 dicembre 2017

Oltre il Vino...i Distillati: Nikka from the Barrel

Nikka Whisky from the Barrel

Zona di produzione: isola di Hokkaidō, distilleria Yoichi, e isola di Honshū, distilleria Myagikyo (GIAPPONE).

Tipologia: Blended Whisky.

Materie prime: varie tipologie di orzo maltato e grain.

Metodologia produttiva: doppia distillazione discontinua in alambicco di rame. 

Affinamento: in botti di rovere, senza indicazione dell'età.

Caratteristiche del distillato: all'esame visivo si presenta con un colore  giallo ambrato abbastanza trasparente. Al naso si percepisce una certa pungenza dovuta all'elevato titolo acolometrico, ma non appena questa si attenua si avvertono profumi di fiori di zagara, di arancia candita e di albicocca sotto spirito, di caramella d'orzo, di foglie di tabacco e di leggero panettone. In bocca, anche in questo caso quando la sensazione pseudocalorica si è smorzata, si avverte una grande pulizia gustativa, con aromi di gelèe all'arancia amara, crème caramel, vaniglia e leggera cannella. Il finale è persistente, pulito con ritorni di arancia candita, vegetali e balsamici.


Titolo alcolometrico: 51,4% vol.

Prezzo indicativo in enoteca 45,00 €

Azienda produttrice:
The Nikka Whisky Distilling Co. Ltd. - 7-6 Kurokawacho, Yoichi-cho, Yoichi-gun - 0460003 - [Yoichi Distillery] Hokkaido (GIAPPONE)
Tel: +81(0)135233131

Sito internet: www.nikka.com

venerdì 8 dicembre 2017

Il Vino del giorno: Nobile di Montepulciano 2008

Vino Nobile di Montepulciano 2008

Zona di produzione: i vigneti si trovano nelle 8 Tenute dell'azienda, ad una altitudine compresa fra 270 e 375 metri s.l.m., nel Comune di Montepulciano in Provincia di Siena (SI).

Uve utilizzate: Prugnolo gentile 85%, Canaiolo nero 10%, Mammolo 5%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre, le uve sono trasportate in cantina e sottoposte a diraspapigiatura. Il mosto ottenuto permane a contatto con le bucce per tutto il periodo della fermentazione alcolica che dura 20-30 giorni; al termine il vino viene filtrato e travasato botti di rovere l'affinamento.

Maturazione / Affinamento: 18 mesi, 9 mesi in barriques di rovere di secondo e terzo passaggio, 9 mesi in botti grandi di rovere di Slavonia.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta limpido, con un colore rubino con riflessi granati, consistente. Al naso intenso, complesso e fine; con profumi floreali di papavero; fruttati di cnfettura di prugne, marasca sotto spirito e succo di melograno; speziati di chiodi di garofano e pepe nero; note di cuoio, tabacco da sigaro, radice di liquirizia e rabarbaro, con accenni finali balsamici di aghi di pino. In bocca secco, caldo, morbido, fresco, abbastanza tannico, sapido; robusto, equilibrato, intenso e molto persistente, con ritorni finali di confettura di prugne e legno tostato.


Accostamenti gastronomici: capriolo in salmì, ragò
.

Titolo alcolometrico: 14% vol.

Temperatura di servizio: 18-20 °C

Prezzo indicativo in enoteca 20,00 €

Azienda produttrice:
Avignonesi - Via Valiano, 1 - 53045 - Montepulciano (SI)
Tel.: 057870741 / 0578724304 - Fax: 0578707422

Sito internet: www.avignonesi.it - Email: info@avignonesi.it

venerdì 1 dicembre 2017

Oltre il Vino...la Birra: Sierra Nevada Torpedo

Sierra Nevada Torpedo Extra IPA

Descrizione: birra statunitense, di Chico in California, che deve il suo nome Torpedo alla metodologia di produzione, ovvero ad un contenitore (Hop Torpedo) utilizzato per l'estrazione degli oli essenziali del luppolo, ma non l'amaro.
Si presenta nel bicchiere con un colore giallo ambrato intenso, con una schiuma color avorio abbastanza fine, cremosa e abbastanza persistente. Al naso è intensa e di buona complessità, con profumi di arancia candita e albicocca disidratata, confettura di pesche, caramella mou, amaretto sciroppo d'acero e malto d'orzo. In bocca presenta una moderata frizzantezza, un corpo pieno e morbido; si percepiscono note di leggermente amaricanti, ricordi di scorza di arancia amara, di malto e di erba sfalciata; nel complesso intensa e di buona persistenza, con un finale lungo e morbido.

Abbinamenti: braciole di agnello, formaggi stagionati.

Produttore:Sierra Nevada Brewing Co.

Formato: bottiglia da 35,5 cl.
Tipologia: India Pale Ale
Titolo alcolometrico: 7,2% vol.
Temperatura di servizio: 8-10 °C.
Bicchiere: pinta

Sito ufficiale: www.sierranevada.com
Prezzo indicativo: 3,00 €

venerdì 24 novembre 2017

Il Vino del giorno: Vesna Nature 2012

Vesna Nature M.C. Pinot Nero Extra Brut 2012

Zona di produzione: i vigneti si trovano in Località Castello nel Comune di Santa Giuletta, nell'Oltrepò Pavese ad una altitudine compresa fra 190 e 200 metri s.l.m., in Provincia di Pavia (PV).

Uve utilizzate: Pinot nero 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente in cassette con accurata selezione dei grappoli migliori; questi sono trasportati in cantina  e sottoposti a pressatura soffice per ottenere un mosto fiore che non viene nè decolorato nè chiarificato. Il mosto è quindi posto in vasche dove svolge la prima fermentazione, avviata con lieviti indigeni, al termine della quale permane a contatto con le fecce fini fino al momento del tirage. Il vino base, non filtrato, è posto poi in bottiglia dove proseguirà la seconda fermentazione seguendo il procedimento del Metodo Classico.

Maturazione / Affinamento: 48 mesi in bottiglia sui lieviti [sboccatura 10/11/2016].

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta cristallino, con un colore giallo paglierino con riflessi dorati ed un perlage fine e persistente. Al naso è intenso, complesso e fine, con profumi floreali di rosa gialla; fruttati di mango, mela gialla e pesca gialla maturi, e di cedro candito; note lievemente tostate e speziate di pepe bianco, di curcuma e di leggero cuoio, con ricordi finali di plumcake, di gelèe al limone e balsamici di mentuccia. In bocca è secco, abbastanza caldo, morbido, fresco e abbastanza sapido; con un ottimo equilibrio gustativo, intenso, persistente, fine, con un finale rotondo ed elegante coerente con le sensazioni olfattive, a cui si aggiungono accenni di miele di acacia.


Accostamenti gastronomici:
ostriche, pollo al curry.

Titolo alcolometrico: 13% vol.

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Prezzo indicativo in enoteca n.d.

Azienda produttrice:
Azienda Vinicola Stefano Milanesi - Loc. Castello, 4 - 27045 - Santa Giuletta (PV)
Tel: 0383801960 - 33992762263

Sito internet: www.stefanomilanesi.com - Email: info@stefanomilanesi.com

lunedì 13 novembre 2017

La Degustazione: l'Amarone della Valpolicella

La Degustazione: degustazione orizzontale di 14 Amarone della Valpolicella
(di Dimitri Domenichella)

Il nome
Il vino Amarone, vino tipico della zona veronese, nasce dall'evoluzione del Recioto, vino tradizionale sempre della medesima zona, che già nel IV Secolo d.C. Cassiodoro, ministro del re visigoto Teodorico, chiama Acinatico e lo descrive come ottenuto con un parziale appassimento delle uve provenienti dai vigneti della Valpolicella. 
In questa zona il vino tradizionale è sempre stato il Recioto, discendente di quell'Acinatico nominato da Cassiodoro; un vino dolce e vellutato che col passare del tempo, a causa delle differenti condizioni climatiche e dell'evoluzione delle tecniche di lavorazione, le uve iniziarono a dare vini più secchi e "amari" che incontarono il gusto delle persone di quelle zone. Solo nei primi anni del XX Secolo furono però imbottigliate le prime bottiglie di questo vino che dunque prese il nome da questa sua caratteritica gustativa, ma ancora solo per un uso familiare e privato: era il 1938. È solo nel secondo dopoguerra che le prime bottiglie di "amarone" furono commercializzate e alcuni anni più tardi, nel 1968, arrivò il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata (DOC); ma fu slo nel 1990 che la dicitura Amarone comparve sul Disciplinate di produzione. 

I vitigni
L'Amarone, riconosciuto come vino a Denominazione di Origine Controllata (DOCG) autonoma nel 2010, è un vino costituito principalmente dai vitigni Corvina veronese (dal 45% al 95%), Corvinone (per un massimo del 50%), Rondinella (dal 5% al 30%), ai quali si possono aggiungere altri vitigni (per un massimo del 25%) di vitigni a bacca rossa non aromatici coltivati nella provincia di Verona (massimo 15% e massimo 10% per ciascuno) o altri vitigni autoctoni italiani a bacca rossa coltivati nella provincia di Verona (massimo 10% del totale); in particolare i più utilizzati sono i vitigni Molinara, Negrara, Oseleta, Croatina, Rossignola, Trentina.

La zona di produzione
La zona di produzione delle uve che andranno poi a comporre l'Amarne della Valpolicella DOCG comprende vari comuni della provincia di Verona, in particolare si possono ricordare Fumane, San Pietro in Cariano, Marano, Negrar, Valpantena, Val di Mezzane e Val d'Illasi, ma non solo.
Sono ammesse anche le denominazioni "Classico", "Valpanena" e "Riserva".


La degustazione 
[Milano, Westin Palace - Seminario Degustatori AIS Lombardia - Relatore: Marco Aldegheri]


Nome: Amarone della Valpolicella "Domìni Veneti"
Annata: 2013
Uve utilizzate: Corvina 60%, Corvinone 15%, Rondinella 15%, altri vitigni 10%
Affinamento: 24 mesi in botti di rovere da 50 hl. 
Titolo alcolometrico: 15,5% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso rubino con riflessi granati, consistente; al naso è intenso, con una discreta complessità, fine, con profumi floreali di rosa rossa appassita; fruttati di ciliegia matura, carruba e melograno maturo; note di tostatura, di cacao dolce e leggermente vegetali; in bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, fresco, abbastanza tannico e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale di frutta rossa matura.

Azienda produttrice
Cantina Valpolicella Negrar
Via Ca' Salgari, 2 - 37024 - Negrar (VR)
Sito internet: www.cantinanegrar.it

----------------------------------------------------- 

Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Campo Rocco - I Corsi"
Annata: 2013
Uve utilizzate: Corvina 40%, Corvinone 30%, Rondinella 30%
Affinamento: 24 mesi in tonneaux e barriques di rovere 
Titolo alcolometrico: 16,5% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi floreali di rosa rossa e geranio; fruttati di buccia di mela rossa, confettura di ciliegie e ciliegia sotto spirito; speziati di chiodi di garofano; note erbacee e di humus; in bocca è secco, caldo, morbido, particolarmente fresco, tannico e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale pulito, vegetale e mentolato.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Le Marognole
Via Marognole, 7 - 37020 - Marano di Valpolicella (VR)
Sito internet: www.lemarognole.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico
Annata: 2013
Uve utilizzate: Corvina 60%, Corvinone 30%, Rondinella 10%
Affinamento: 34 mesi in botti di rovere 
Titolo alcolometrico: 16% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso rubino con riflessi granati, consistente; al naso è abbastanza intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di piccoli frutti rossi maturi; speziati di vaniglia e pepe nero; note di china, rabarbaro e fieno; in bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, fresco, tannico e sapido; intenso, discretamente persistente e fine, con un finale di cacao e cannella.

Azienda produttrice
Vigneti di Ettore
Via San Martino, 8 - 37024 - Negrar (VR)
Sito internet: www.vignetidiettore.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Vigneti di Ravazzòl"
Annata: 2011
Uve utilizzate: Corvina 70%, Corvinone 20%, Rondinella 8%, Molinara 2%
Affinamento: 36 mesi in botti di rovere da 30 hl.
Titolo alcolometrico: 16% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi floreali di rosa rossa appassita; fruttati di marasca, ribes e lampone macerati; note di spezie dolci e di legno ben dosato, di sciroppo di sambuco, radice di liquirizia, rabarbaro, polvere di caffé e leggero alloro, con ricordi finali di humus; in bocca è secco, caldo, morbido, fresco, abbastanza tannico e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale di spezie dolci.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Ca' La Bionda
Via Bionda (Valgatara), 4 - 37020 - Marano di Valpolicella (VR)
Sito internet: www.calabionda.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Vigneto Monte Sant'Urbano"
Annata: 2012
Uve utilizzate: Corvina 70%, Rondinella 20%, Corvinone 5%, Molinara 5%
Affinamento: 36 mesi in botti grandi di rovere
Titolo alcolometrico: 15% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di fragola macerata e marasca sotto spirito; speziati di chiodi di garofano e cannella; erbacei di ortica; note di caramella mou e humus; in bocca è secco, caldo, particolarmente morbido e fresco, abbastanza tannico e sapido; intenso, persistente, fine ed elegante, con un finale di cannella e cioccolato fondente.

Azienda produttrice
Speri Viticoltori
Via Fontana, 14 - 37029 - Pedemonte (VR)
Sito internet: www.speri.com

----------------------------------------------------- 
 
Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Casa dei Bepi"
Annata: 2012
Uve utilizzate: Corvinone 50%, Corvina 40%, Rondinella 10%
Affinamento: 36 mesi in barriques di rovere
Titolo alcolometrico: 16% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso rubino intenso con riflessi granati, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di confettura di lamponi; speziati di cannella e paprika dolce; note balsamiche, ferrose ed ematiche; in bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, particolarmente fresco, con un tannino elegante, sapido; intenso, con una lunga persistenza, fine, con un finale balsamico e minerale.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Viviani
Via Mazzano, 8 - 37024 - Negrar (VR)
Sito internet: www.cantinaviviani.com

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Monte Ca' Bianca"
Annata: 2012
Uve utilizzate: Corvina 40%, Corvinone 35%, Rondinella 20%, Oseleta 5%
Affinamento: 40 mesi in barriques e botti di rovere da 20 hl.
Titolo alcolometrico: 16% vol.
Note di degustazione:
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi floreali di fiori secchi; fruttati confettura di marasca, carruba, bacca di rosa canina e ciliegia sotto spirito; note di tostatura, di tabacco dolce, di cuoio e balsamiche; in bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, particolarmente fresco, tannico e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale asciutto minerale e di frutta sotto spirito.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Begali Lorenzo
Via Cengia, 10 - 37029 - San Pietro in Cariano (VR)
Sito internet: www.begaliwine.it

-----------------------------------------------------
Nome: Amarone della Valpolicella "Campo Leòn"
Annata: 2012
Uve utilizzate: Corvina 35%, Corvinone 35%, Rondinella 20%, Oseleta e Croatina 10%
Affinamento: 30 mesi in barriques di rovere 
Titolo alcolometrico: 16,5% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato intenso, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di melograno, anguria, cetriolo e piccoli frutti di bosco; speziati di vaniglia; erbacei di fieno e genziana; note di caramella alla violetta, di tabacco da pipa ed eteree; in bocca è secco, caldo, morbido, abbastanza fresco, tannico e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale di caffé e cacao.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Ilatium Morini
Via Fienile, 2 - 37030 - Mezzane di Sotto (VR)
Sito internet: www.latiummorini.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Campo dei Gigli"
Annata: 2012
Uve utilizzate: Corvina 70%, Rondinella 20%, Oseleta 5%, Croatina 5%
Affinamento: 36 mesi in tonneaux di rovere 
Titolo alcolometrico: 16% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato intenso, consistente; al naso è abbastanza intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di mora e prugna mature; note vegetali, minerali di grafite, fumé e di leggero goudron; in bocca è secco, caldo, morbido, fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido; abbastanza intenso, persistente e fine, con un finale delicato di mora e prugna.

Azienda produttrice
Tenuta Sant'Antonio s.a.
Via Ceriani, 23 - 37030 - Colognola ai Colli (VR)
Sito internet: www.tenutasantantonio.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella
Annata: 2011
Uve utilizzate: Corvina 45%, Corvinone 45%, Rondinella 10%
Affinamento: 48 mesi in botti di rovere da 50 hl. 
Titolo alcolometrico: 16% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso rubino chiaro con riflessi granati, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi puliti di marasca e ribes rosso; note di cetriolo, di gesso e di tabacco da sigaro; in bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, particolarmente fresco, abbastanza tannico e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale sfumato di caffé e tabacco.

Azienda produttrice
Secondo Marco (Speri Marco)
Via Campolongo, 9 - 37022 - Fumane (VR)
Sito internet: www.secondomarco.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico "Ca' Florian"
Annata: 2010
Uve utilizzate: Corvina 75%, Corvinone 15%, Rondinella 10%
Affinamento: 48 mesi in tonneaux (12) e botti grandi (36) di rovere 
Titolo alcolometrico: 15,5% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato chiaro con riflessi aranciati, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi floreali di fiori secchi; fruttati di ciliegia e carruba; note di liquirizia, di caffé. tabacco da sigaro, spezie dolci, cuoio e leggero amaretto; in bocca è secco, caldo, morbido, fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido; intenso, persistente e fine, con un finale pulito ed elegante di radici e vegetale secco.

Azienda produttrice
Tommasi Viticoltori S.S. Agricola
Via Ronchetto, 4 - 37029 - Pedemonte di Valpolicella (VR)
Sito internet: www.tommasiwine.it

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella
Annata: 2009
Uve utilizzate: Corvina 40%, Rondinella 25%, Corvinone 20%,Molinara 10%, Oseleta 5%
Affinamento: 30 mesi in botti di rovere da 25 hl. 
Titolo alcolometrico: 14,5% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi puliti, floreali di fiori freschi come la violetta e il non ti scordar di me; fruttati prugna disidratata e mela al forno; speziati di cannella; in bocca è secco, caldo, morbido, fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido; intenso, con una buona persistenza, fine, con un finale molto pulito di fiori rossi appassiti.

Azienda produttrice
Terre di Leone S.r.l.
Via Valpolicella, 6/b - 37020 - Loc. Porta - Marano di Valpolicella (VR)
Sito internet: www.terredileone.it
Email: info@terredileone.it
-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella Classico
Annata: 2009
Uve utilizzate: Corvina 60%, Rondinella 20%, Corvinone 10%, altri vitigni 10%
Affinamento: 36 mesi in barriques e botti grandi di rovere
Titolo alcolometrico: 15,5% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato intenso, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi ben definiti di frutta secca come il pistacchio e di castagna cotta; note di mallo di noce, radice di liquirizia, legno di cedro, mogano e sandalo, di caffé, di caramella mou, con ricordi finali di grafite e balsamici; in bocca è secco, caldo, morbido, abbastanza fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido; intenso, persistente e fine, con un lungo finale speziato e lievemente tostato.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Mizzon
Via Quar, 23 - 37029 - San Pietro in Cariano (VR)
Sito internet: www.cantinamizzon.com

-----------------------------------------------------

Nome: Amarone della Valpolicella
Annata: 2009
Uve utilizzate: Corvina 35%, Corvinone 35%, Rondinella 20%, altri vitigni 10%
Affinamento: 36 mesi in barriques di rovere
Titolo alcolometrico: 17% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore rosso granato intenso con riflessi aranciati, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi erbacei di genziana, di rabarbaro e di mallo di noce; note di caramella d'orzo, di curcuma, di salamoia, di caramella mou, toffee e crema di mandorle; in bocca è secco, caldo, morbido, abbastanza fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido; intenso, di grande persistenza, fine, con un lungo finale di speziatura dolce e di mela al forno.

Azienda produttrice
Le Guaite di Noemi
Via Capovilla, 10 - 37030 - Mezzane di Sotto (VR)
Sito internet: www.leguaite.it

-----------------------------------------------------


Nelle immagini (da sx a dx): 
Sebastiano Baldinu (Responsabile Degustatori AIS Lombardia)
Hosam Eldin Abou Eleyoun (Delegato AIS Milano)
Marco Aldegheri (Presidente AIS Veneto)
Luigi Bortolotti (Responsabile Degustatori AIS Lombardia)
Fiorenzo Detti (Presidente AIS Lombardia)