martedì 25 luglio 2017

Il Vino del giorno: Chablis Premier Cru 2002

Chablis Premier Cru Mont de Milieu 2002

Zona di produzione: i vigneti Premier Cru si trovano sulla riva destra del fiume Serein nella zona di Chablis (FRANCIA).

Uve utilizzate: Chardonnay 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente selezionado accuratamente le uve migliori, queste sono trasportate rapidamente in cantina e sottoposte a pressatura soffice, il mosto limpido così ottenuto è quindi posto in serbatoi di acciaio inox termocndizionati dove svolge i processi fermentativi.

Maturazione / Affinamento: esclusivamente in acciaio e successivamente in bottiglia.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta cristallino, con un colore giallo paglierino carico con riflessi dorati, consistente. Al naso intenso, complesso e fine; con profumi fruttati di frutta a polpa gialla esotica come mango e ananas, frutta secca come la noce e la mandorla amara; speziati di noce moscata e pepe bianco; note di miele di tiglio e leggermente minerali. In bocca è secco, caldo, morbido, fresco e sapido; di corpo, in buon equilibrio fra le sue componenti, intenso, con una lunga persistenza gustativa, fine; con ritorni minerali e di mandorla amara.


Accostamenti gastronomici: risotto ai funghi porcini, frittura di pesce, formaggi erborinati
.

Titolo alcolometrico: 13% vol.

Temperatura di servizio: 8-10 °C

Prezzo indicativo in enoteca 34,00 €

Azienda produttrice:
Maison Albert Pic & Fils - 42 Avenue Victor Hugo - 75116 - Paris (FRANCE)
Tel: +33(0)140676767

Sito internet: www.deladoucette.net

venerdì 21 luglio 2017

Il Vino del giorno: Bricco del Cucù 2009

Langhe Dolcetto Bricco del Cucù 2009

Zona di produzione: i vigneti si trovano nel Comune di Monforte d'Alba in Provincia di Cuneo (CN).

Uve utilizzate: Dolcetto 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente in cassette; le uve sono quindi trasportate in cantina, diraspate e pigiate. La fermentazione alcolica avviene per 4-5 giorni sulle vinacce, al termine della quale avviene la svinatura e si avvia la fermentazione malolattica; il vino permane quindi in serbatoi di acciaio per l'affinamento.

Maturazione / Affinamento: alcuni mesi in serbatoi di acciaio inox.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta limpido, con un colore rosso rubino, consistente. Al naso intenso, abbastanza complesso e fine; con profumi floreali di viola; fruttati di susina e marasca; note leggere di peperone verde; si avverte una lieve punta alcolica. In bocca è secco, abbastanza caldo, abbastanza morbido, fresco, con un tannino ben presente, sapido; di corpo, intenso e abbastanza persistente, con ritorni finali di susina e ciliegia matura.


Accostamenti gastronomici: bollito misto
.

Titolo alcolometrico: 12% vol.

Temperatura di servizio: 16-18 °C

Prezzo indicativo in enoteca 14,00 €

Azienda produttrice:
Azienda Agricola Bricco del Cucù - Fraz. Bricco, 10 - 12160 - Bastia Mondovì (CN)
Tel. e Fax: 3317725290

Sito internet: www.briccocucu.com - Email: info@briccocucu.com

martedì 18 luglio 2017

Il Vino del giorno: Mont Blanc 2013

Vino Bianco Mont Blanc 2013

Zona di produzione: i vigneti si trovano in vari vigneti di proprietà aziendale nel Comune di Aymavilles in Provincia di Aosta (AO).

Uve utilizzate: Pinot bianco, Pinot grigio, Müller Thurgau, Chardonnay, Prié Blanc.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente alla metà di settembre; in cantina le uve sono pressate in modo soffice ed il mosto fiore ottenuto fermenta in serbatoi di acciaio inox termocondizionati per circa 12 giorni ad un temperatura di 18-20 °C.

Maturazione / Affinamento: esclusivamente in serbatoi di acciaio inox.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta limpido, con un colore giallo paglierino con lievi riflessi verdolini, abbastanza consistente. Al naso intenso, abbastanza complesso e abbastanza fine; con profumi floreali di camomilla e primula; fruttati di pera e pesca bianca, con note di erba appena tagliata ed una punta alcolica leggermente pungente. In bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, fresco e sapido; abbastanza equilibrato, con una prevalenza delle sensazioni dure, abbastanza intenso, abbastanza persistente e abbastanza fine.


Accostamenti gastronomici: come aperitivo con tempura di verdure
.

Titolo alcolometrico: 12% vol.

Temperatura di servizio: 8-10 °C

Prezzo indicativo in enoteca 8,50 €

Azienda produttrice:
Les Crêtes - SR20, 50 - 11010 - Aymavilles (AO)
Tel: 0165902274 - Fax: 0165902758

Sito internet: www.lescretes.it - Email: info@lescretes.it

venerdì 14 luglio 2017

Oltre il Vino...la Birra: Vuur & Vlam

Vuur & Vlam

Descrizione: birra ad alta fermentazione si presenta con un colore giallo dorato velato ma intenso ed una schiuma color panna, fine e persistente. Al naso è intensa, con profumi fruttati di scorza di mandarino, papaya candita e zenzero, accompagnati da note di malto d'orzo, luppolo e fieno. In bocca ha un buon corpo, avvolgente e fine, con una frizzantezza marcata ma fine e setosa; aromi di scorza d'arancia amara, vegetali, di erbe aromatiche, pepe verde e timo, per un finale amarognolo, fresco e luppolato.

Abbinamenti: moules alla birra e verdure, alici al forno con erbe aromatiche.

Produttore: Brouwerij de Molen
Formato: bottiglia da 33 cl.
Tipologia: India Pale Ale
Titolo alcolometrico: 6,2% vol.
Temperatura di servizio: 8-10 °C.
Bicchiere: calice a tulipano
Sito ufficiale: www.brouwerijdemolen.nl   

Prezzo indicativo: 3,00 €

martedì 11 luglio 2017

Il Vino del giorno: Chablis 2007

Domaine de Vaudon AOC Chablis  2007

Zona di produzione: i vigneti si trovano nella Valle di Vauvillien nella zona di Chablis (FRANCIA).

Uve utilizzate: Chardonnay 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente in cassette, le uve sono pressate in modo soffice in cantina per preservare intatte le caratteristiche aromatiche del vitigno; il mosto fiore ottenuto è posto in vasche di acciaio dove svolge la fermentazione alcolica a basse temperature, al termine della quale il vino viene posto in botti di rovere francese per il successivo affinamento.

Maturazione / Affinamento: 12 mesi in botti di rovere francese.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta cristallino, con un colore giallo dorato, consistente. Al naso intenso, complesso e fine; con profumi floreali di tarassaco; fruttati di pesca gialla matura, banana, ananas e scorza di cedro; speziati di vaniglia, pepe bianco e legegro zafferano; note di tostatura, di burro fuso e sul finale di smalto. In bocca è secco, caldo, abbastanza morbido, fresco e sapido; di corpo, in buon equilibrio fra le sue componenti, intenso, persistente e fine; nel finale emergono ricordi di zafferano, cedro, tostatura e vegetali.


Accostamenti gastronomici: ravioli di maiale allo zafferano, pollo alle mandorle, Parmigiano Reggiano DOP
.

Titolo alcolometrico: 12,5% vol.

Temperatura di servizio: 8-10 °C

Prezzo indicativo in enoteca 22,00 €

Azienda produttrice:
Maison Joseph Drouhin - 7 rue d'Enfer - 21200 - Beaune (FRANCE)
Tel: +33(0)380246888 - Fax: +33(0)380224314 

Sito internet: www.drouhin.com - Email: maisondrouhin@drouhin.com

domenica 9 luglio 2017

La Degustazione: Lo Sciacchetrà

La Degustazione: orizzontale di 3 Sciacchetrà
(di Dimitri Domenichella)

Il nome
Il nome di questo deriva, seguendo la tradizione, da due parole dialettali del levante ligure, sciac "schiaccia" e trai "lascia lì", anche se altre versioni sull'etimologia del nome lo riconducono all'armeno shekar, che stava ad indicare il vino offerto alle divinità nei riti religiosi. 
La prima attestazione del nome Sciacchetrà (o Sciaccatrà) risale alla fine dell'Ottocento, quando il pittore macchiaiolo Telemaco Signorini nomina il vino passito che si faceva nella zona delle Cinque Terre definendolo "rinforzato", "forte quanto il Marsala", "squisitissimo" e di "color dell'oro più brillante".  

I vitigni
Lo Sciacchetrà, riconosciuto come vino a Denominazione di Origine Controllata nel 1973, è un vino costituito da tre vitigni che vengono lasciati in appassimento prima di essere vinificati: il Bosco (almeno il 40%), tipico della zona delle Cinque Terre, resistente e quasi selvatico; l'Albarola, altro vitigno autoctono, più delicato; e il Vermentino (entrambi, massimo 40%). Quello più presente rimane comunque il Bosco, poi il Vermentino e una parte generlamente più limitata di Albarola.

La zona di produzione
La zona di produzione delle uve destinate al vino Cinque Terre Sciacchetrà ricade nella Provincia di La Spezia, in particolare nei comuni di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso. 
La produzione delle uve non deve superare la soglia di 9 Tonn./ha; la vinificazione delle uve non può avvenire prima del 1° novembre dell'anno della vendemmia e deve avere una resa dell'uva in vino del 35%, con una resa massima di vino per ettaro di 31,5 hl. 
È ammessa la denominazione Riserva se il vino è immesso al consumo dopo il 1° novembre del terzo anno successivo alla vendemmia.

La degustazione 
[Milano, Westin Palace - Seminario Degustatori AIS Lombardia]


Nome: Cinque Terre Sciacchetrà
Annata: 2015
Uve utilizzate: Bosco 80%, Albarola 15%, Vermentino 5%
Affinamento: 16 mesi in vasche di acciaio
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore oro antico con riflessi ambrati, brillante e consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di albicocca disidratata, arancia candita e nocciola, speziati di vaniglia, accompagnati da note di iodio che ne mettono in risalto la mineralità e legegrmente balsamiche; in bocca è dolce, abbastanza caldo, morbido, fresco e sapido; intenso, persistente e fine, con un finale particolarmente fresco in cui si avvertono sentori di pasta di mandorle e iodio.

Azienda produttrice
Cooperativa Agricoltura Sociale delle Cinque Terre
Loc. Groppo - 19010 - Riomaggiore (SP)
Sito internet: www.cantinacinqueterre.com 

-----------------------------------------------------

Nome: Cinque Terre Sciacchetrà
Annata: 2012
Uve utilizzate: Bosco 80%, Vermentino, 15 Albarola 5%
Affinamento: 40 giorni in vasche di acciaio
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un brillante colore giallo ambrato, consistente; al naso è intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di dattero, mango disidratato e albicocca sotto spirito, note di funghi champignon, di miele di castagno e di caramello, accompagnati da toni minerali e balsamici; in bocca è dolce, abbastanza caldo, morbido, fresco e abbastanza sapido; intenso, persistente e fine, con un finale sapido e particolarmente fresco di mandarino.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Begasti
Via Servano, 14 - 19016 - Monterosso al Mare (SP)
Sito internet: www.begasti.it

----------------------------------------------------- 

Nome: Cinque Terre Sciacchetrà Riserva
Annata: 2010
Uve utilizzate: Bosco 60%, Albarola 30%, Vermentino 10%
Affinamento: 48 mesi in vasche di acciaio
Titolo alcolometrico: 14% vol.
Note di degustazione
all'esame visivo si presenta con un colore giallo ambrato luminoso, consistente; al naso è abbastanza intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di pesca sciroppata, composta di arancia amara, albicocca disidratata, note di macchia mediterranea, iodate e balsamiche; in bocca è dolce, abbastanza caldo, morbido, fresco e abbastanza sapido; intenso, persistente e fine, con un finale di arancia candita.

Azienda produttrice
Azienda Agricola Terra di Bargòn
Via Gramsci, 11 - 19017 - Riomaggiore (SP)
Sito internet: www.terradibargon.com

venerdì 7 luglio 2017

Il Vino del giorno: Peri 46 2008

Talento Brut Peri 46 Millesimato 2008

Zona di produzione: i vigneti si trovano nel Comune di Castenedolo in Provincia di Brescia (BS).

Uve utilizzate: Chardonnay 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene verso la metà di agosto selezionando accuratamente i grappoli; questi sono quindi pressati in modo soffice per ottenere un mosto fiore limpido, che viene fatto fermentare con lieviti selezionati in vasche di fermentazione di acciaio inox termcondizionate a 18-22°C. Il vino base ottenuto è quindi posto in bottiglia a contatto con i lieviti dove svolgerà la seconda fermentazione seguendo il procedimento del Metodo Classico.

Maturazione / Affinamento: 46 mesi in bottiglia sui lieviti [Sboccatura 05/2012].

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta cristallino, con un colore giallo paglierino luminoso con lievi riflessi dorati, il perlage è fine e persistente. Al naso intenso, complesso e fine; con profumi fruttati di pesca gialla, mela gialla molto matura, scorza di cedro e mallo di noce; speziati di pepe bianco e vaniglia; note di crosta di pane e caramella al miele. In bocca è secco, abbastanza caldo, morbido, fresco e abbastanza sapido; equilibrato, intenso, persistente e fine, con un finale pulito e fresco di limone.


Accostamenti gastronomici:
parmigiano reggiano, pancetta dolce.

Titolo alcolometrico: 12,5% vol.

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Prezzo indicativo in enoteca 18,00 €

Azienda produttrice:
Cantina Peri Bigogno s.a. - Via Garibaldi, 64 - 25014 - Castenedolo (BS)
Tel. e Fax: 0302731572

Sito internet: www.bigogno.com - Email: info@bigogno.com

venerdì 30 giugno 2017

Oltre il Vino...la Birra: Zeta Pumpkin Ale

Zeta Pumpkin Ale

Descrizione: birra stagionale ad alta fermentazione, che prevede, insieme all'acqua, al malto d'orzo e di frumento, ai luppoli inglesi e sloveni, al lievito belga, un ingrediente speciale: la zucca bertagnina De.Co.
Questa birra si presenta con un colore giallo ambrato velato ed una schiuma color panna, scarsa e poco persistente. Al naso si percepiscono profumi abbastanza intensi di zucca, lievito, caramella all'arancia, legegrmente erbacea e con ricordi di semi di zucca. In bocca è morbida, con una moderata frizzantezza; il finale è asciutto, leggermente amarognolo e astringente, con ricordi di scorza d'arancia e di rabarbaro.

Abbinamenti: torta salata alla zucca, zucca stufata; tortino alla crema.

Produttore: Birrificio Pavese
Formato: bottiglia da 75 cl.
Tipologia: Pumpkin Ale
Titolo alcolometrico: 5,9% vol.
Temperatura di servizio: 8-10 °C.
Bicchiere: calice a chiudere
Sito ufficiale: www.birrificiopavese.it
Prezzo indicativo: 10,00 €

venerdì 23 giugno 2017

Il Vino del giorno: Brunello di Montalcino 2005

Brunello di Montalcino 2005

Zona di produzione: i vigneti si trovano nel Comune di Montalcino in Provincia di Siena (SI).

Uve utilizzate: Sangiovese grosso (Brunello) 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente con una selezione manuale dei grappoli fra settembre e ottobre; le uve sono rapidamente trasportate in cantina dove vengono diraspate e pigiate, il mosto ottenuto è posto in fermentatori nei quali rimane a contatto con le bucce durante i processi fermentativi ad una temperatura controllata che arriva al massimo a 30°C. Il vino svolge successivamente la fermentazione malolattica, al termine della quale avviene la svinatura ed il travaso in botti di rovere da 7 a 25 ettolitri.

Maturazione / Affinamento: 30 mesi in botti di rovere di Slavonia.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta limpido, con un colore rosso rubino intenso con riflessi granati, consistente. Al naso intenso, complesso e fine; con profumi fruttati prugna essiccata, ciliegia stramatura, frutta rosa sotto spirito e frutta secca come la noce; note speziate di vaniglia, pepe nero e leggera cannella; con ricordi di bastoncino di liquirizia, cuoio ed una scia finale balsamica. In bocca è secco, caldo, morbido, fresco, con un tannino levigato e abbastanza sapido; equilibrato, di corpo, intenso e persistente, con un finale asciutto di confettura di amarene.


Accostamenti gastronomici: pappardelle al ragù di cinghiale, fagiano in casseruola con funghi, porcini fritti
.

Titolo alcolometrico: 14% vol.

Temperatura di servizio: 18-20 °C

Prezzo indicativo in enoteca 35,00 €

Azienda produttrice:
Azienda Tornesi - Loc. Le Benducce, 207 - 53024 - Montalcino (SI)
Tel: 3490932167

Sito internet: www.brunellotornesi.it - Email: elisa.tornesi@gmail.com

domenica 18 giugno 2017

Oltre il Vino...la Birra: Gordon Finest Gold

Gordon Finest Gold Blonde Beer

Descrizione: la linea Gordon Finest Beers, dedicata al clan scozzese dei Gordon, comprende una serie di birre che dall'inizio del XX secolo John Martin decise di commercializzare per promuovere la peculiarità delle birre scozzesi, riconoscibili nel complesso per l'elevato titolo alcolometrico e il gusto vellutato. Nel 2009 è stato celebrato il centenario della Finest Drinks Company, che oggi è condotta dal figlio di John, Anthony, il quale ha voluto mantenere intatta la filosofia e la passione del padre continuando nel solco tracciato a partire dal 1909.
Questa birra a bassa fermentazione si presenta con un colore giallo dorato intenso ed una schiuma color panna, fine e abbastanza persistente. Al naso si percepisce una iniziale nota balsamica e mentolata, profumi di miele di tiglio, arancia candita e frutta secca, accompagnati da sentori di cannella e spezie dolci. In bocca si percepisce il titolo alcolometrico piuttosto elevato, che la rende calda e particolarmente morbida, ma con una freschezza limitata; si distinguono al palato note di crema di cachi e confettura di albicocche. Il finale è piuttosto forte, con l'alcol che emerge nuovamente.


Abbinamenti: costolette di maiale alla griglia, porchetta affumicata.

Produttore: Gordon Finest Beers / John Martin
Formato: bottiglia da 33 cl.
Tipologia: Strong Lager
Titolo alcolometrico: 10% vol.
Temperatura di servizio: 6-8 °C.
Bicchiere: calice a tulipano
Sito ufficiale: www.anthonymartin.be
Prezzo indicativo: 2,50 €

domenica 4 giugno 2017

Il Vino del giorno: Moè Brut 2015

Vino Spumante Moé Brut 2015

Zona di produzione: i vigneti si tovano nel Comune di Borgo Priolo in Provincia di Pavia (PV).

Uve utilizzate: Pinot nero 95%, Riesling renano 5%.

Vinificazione: la vendemmia avviene manualmente in cassette selezionando accuratamente i grappoli migliori. Le uve sono trasportate in cantina e pressate in modo soffice per preservarne intatte le caratteristiche organolettiche, il mosto fiore ottenuto è posto in autoclavi di acciaio inox termoregolate dove avvengono i processi fermentativi ed il successivo affinamento sui lieviti seguendo il Metodo Martinotti o Charmat.

Maturazione / Affinamento:  5/6 mesi in autoclavi di acciaio inox.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta cristallino, con un colore giallo verdolino ed un perlage fine e persistente. Al naso è abbastanza intenso, abbastanza complesso e fine, con profumi floreali di fiori gialli come la primula; fruttati di pera e mela gialla; note di lievito e vegetali. In bocca secco, abbastanza caldo, morbido, fresco e abbastanza sapido; nel complesso equilibrato, abbastanza intenso, con una discreta persistenza, fine, con un finale morbido e delicato di fiori gialli freschi di erba sfalciata.


Accostamenti gastronomici: ottimo come aperitivo accompagnato da tartine con formaggi freschi e verdure.


Titolo alcolometrico: 11,5% vol.

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Prezzo indicativo in enoteca n.d.

Azienda produttrice:
Villa Galà di Malchiodi Oscar - Via Valle Coppa, 24 - 27054 - Montebello della Battaglia (PV)
Tel: 038383705 - Fax: 0383803525

Sito internet: www.villagala.it - Email: galavini@alice.it

martedì 16 maggio 2017

Il Vino del giorno: Vendages d'Octobre Réserve 2013

Ardèche IGP Vendanges d'Octobre Réserve 2013

Zona di produzione: i vigneti si tovano nella regione dell'Ardèche, nei comuni di Alba la Romaine, Valvignères, Rosières, Montfleury e Brujas (FRANCIA).

Uve utilizzate: Viognier 100%.

Vinificazione: la vendemmia avviene ardivamente, con un legegro appassimento dei grappoli in vigna; la raccolta viene fatta ad ottobre e i grappoli surmaturi sono selezionati manualmente, trasportati in cantina e pressati. La fermentazione avviene a temperatura controllata a circa 12°C per un tempo piuttoto lungo, che permette un contatto con i propri lieviti per un periodo maggiore.

Maturazione / Affinamento:  6 mesi in serbatoi di acciaio.

Caratteristiche del vino: all'esame visivo si presenta brillante, con un colore giallo dorato luminoso, consistente. Al naso è intenso, complesso e fine, con profumi fruttati di marmellata di limoni, zenzero candito, ananas sciroppato; speziati di noce moscata e vaniglia; note di caramella al miele, camomilla, pasticceria; vegetali e mentolate. In bocca dolce, abbastanza caldo, particolarmente morbido, fresco nel complesso, abbastanza sapido; equilibrato per la tipologia, intenso, persistente, fine, con ricordi finali di pesca sciroppata e miele.


Accostamenti gastronomici: formaggi erborinati, pecorino toscano stagionato, torta di mele, mousse alla castagna.


Titolo alcolometrico: 12% vol.

Temperatura di servizio: 12-14 °C

Prezzo indicativo in enoteca 14,00 €

Azienda produttrice:
Vignerons Ardéchois - Quartier Chaussy - 07120 - Ruoms (FRANCE)
Tel: 0475399800 - Fax: 0475396948

Sito internet: www.vignerons-ardechois.com - Email: uvica@uvica.fr

giovedì 27 aprile 2017

Oltre il Vino...la Birra: Birra alla Quinoa

Birra Blonde Ale alla Quinoa

Descrizione: birra chiara da agricoltura biologica, senza glutine, ad alta fermentazione; gli ingredienti sono importati dalla Cooperativa Altromercato, la lavorazione e l'imbottigliamento della birra avvengono in Francia presso la Brasserie de Bretagne.
Questa birra si presenta con un colore giallo dorato chiaro ed una schiuma bianca, fine e persistente. Al naso si percepiscono profumi abbastanza intensi floreali di margherita e di sambuco, fruttati di mela gialla, note di cereali e vegetali di luppolo e leggermente mentolate. In bocca è cremosa, con una fine frizzantezza, piuttosto morbida e con aromi freschi di luppolo e cereali; il finale e morbido, asciutto e abbastanza persistente, con ritorni mentolati.

Abbinamenti: tartine al samone e olive.

Produttore: Società Cooperativa Altromercato
Formato: bottiglia da 33 cl.
Tipologia: Blonde Ale
Titolo alcolometrico: 4,5% vol.
Temperatura di servizio: 6-8 °C.
Bicchiere: calice a tulipano
Sito ufficiale: www.altromercato.it
Prezzo indicativo: 2,80 €